SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Da icona surf a brand streetwear: Bear.

Siamo sempre alla ricerca di novità sia sul fronte stile che sul fronte qualità, e vi annunciamo un nuovo arrivo in negozio.

Come da nostra abitudine ve lo facciamo conoscere.

Bear Surfboards nasce con il film “Un Mercoledì Da Leoni” del 1978, un vero cult per tutti i surfisti del mondo. Il marchio è diventato un’icona del mondo del surf e, nel tempo è riuscito a tradurre i propri valori in abbigliamento e accessori che possano accompagnare la vita e le emozioni di surfisti e non surfisti.

Per molto tempo Hollywood aveva snobbato il mondo del surf ritenendolo privo di interessi commerciali ed artistici.
Gli unici sforzi produttivi erano legati a gruppi di musica “surf” che utilizavano le spiagge della california per cantare i loro hits.
1978 JOHN MILIUS dirige “UN MERCOLEDI DA LEONI” ed è subito leggenda; il film diventa immediatamente un “cult movie” per tutto l’universo surfistico californiano oltre che un grande successo commerciale ed un veicolo della cultura surfistica in tutto il mondo.
Il marchio BEAR SURFBOARDS appare per la prima volta proprio nel film di John Milius assumendo un ruolo chiave all’interno di tutta la storia.
BEAR è infatti lo shaper, quello che fabbrica le tavole, l’uomo che conosce tutti i segreti del surfing e delle onde.

Con BEAR l’immaginario cinematografico prende vita e si trasforma in una leggenda destinata a durare molto più di una semplice sceneggiatura; grazie a John Milius e ai suoi personaggi, “UN MERCOLEDI DA LEONI” diventa un mondo di riferimento, che trasforma il mondo e lo spirito del surf in una grande metafora della vita.

Per Matt, Jack e Leroy, i tre protagonisti del film, il surf e la vita sono la stessa cosa. “Un Mercoledi da Leoni” è portatore di valori come l’amicizia e la fedeltà, tutti sentimenti veri che troviamo presenti nel film e che appartengono al mondo del surf, un mondo dove muscoli e anima hanno lo stesso peso, un microcosmo dove l’amicizia non viene mai tradita e dove le onde dell’oceano creano un legame indissolubile tra gli uomini, il legno delle loro tavole … e il cuore.

Dal 1978 ad oggi Bear incarna i valori del surf più puro, quello dei longboard, legati cioè a uno stile di vita aspirazionale per qualsiasi generazione. Oggi in particolare il marchio parla a un target uomo e donna 25-40 anni e fa vivere l’orso del proprio logo nella fantasia anche dei più piccoli.

Il brand rimane un’icona del mondo del surf, ma nel tempo, soprattutto in Europa, è riuscito a tradurre i propri valori aspirazionali in un mondo di abbigliamento e accessori di ispirazione urbana, in grado di armonizzarsi alla vita e alle emozioni di surfisti e non surfisti.

L’obiettivo di Bear è quello di collaborare con i migliori partner per categoria/paese e di gestire “centralmente” il brand, garantendo la massima coerenza distributiva e di immagine nel mondo e in tutte le categorie produttive in cui si declina.

Dal 2016 il brand è sbarcato in Cina, con la partenza di un ambizioso percorso retail mono-marca, e in UK e Australia. Dal 2017 negli USA e in Europa, con particolare riferimento a Spagna Francia. In Italia, invece, dove il marchio è più maturo, dopo un test molto positivo svolto quest’estate, partirà un progetto legato ad una birra americana a marchio Bearprodotta in Italia da un’eccellenza del panorama dei micro-birrifici artigianali; sono in fase di gestazione progetti in altre categorie produttive.

Davvero interessante, non vi resta che seguirci e passare in negozio per scoprire le novità.

Acquista Qui.

Lascia un commento